A casa di un booklover: arredare con i libri

Ai piedi del letto o protagonisti del living, è possibile imparare ad arredare con i libri sfruttando la propria biblioteca domestica.

Tanti o pochi, i libri in una casa ci sono sempre. Alle volte fanno il giro delle nostre routine quotidiane in una borsa, altre ci aspettano fedeli su un comodino. Una volta terminati, rimangono ad abitare nelle nostre case.

Solitamente, vanno a finire in una classica libreria a parete o a separare gli ambienti su una libreria divisoria.

Ma possiamo usarli anche in modi alternativi per rendere lo spazio più vissuto e personale, dando ai vostri libri una nuova funzione: curare al meglio l’arredamento per la casa.

Forse non ci hai mai pensato, ma sono un vero e proprio elemento decorativo che dona allure e spessore all’arredamento della casa.

Ecco alcune idee per arredare con i libri:

Sfrutta gli angoli

Ogni angolo è buono per collocare una mini libreria.

Impila i libri a terra in una colonna

L’effetto non è per nulla trascurato come potrebbe sembrare di primo acchito. Al contrario è scenografico e studiato.

Una mensola bassa

Utilizza una mensola bassa con l’apposita funzione di mettere in mostra i libri più belli, che vanno sistemati in orizzontale, con la copertina bene in vista.

Una mensola che incornicia il soffitto in alto

Colloca una lunga fila di libri in una nicchia lungo tutto il perimetro della stanza. In questo caso meglio scegliere quelli che non sfogli spesso.

Sopra la panca, sotto la panca

Utilizza una panca per collocare i libri impilati, puoi metterli sopra oppure sotto, oppure sia sopra che sotto, a tuo piacimento.

Una pila di libri come comodini

Al bando i comodini tradizionali, utilizza invece una pila di libri.

Come disporre i libri per terra

Collocare i libri per terra sembra un’eresia pensando che si possano rovinare

Eppure, se ci pensi bene, prendono la polvere anche sui ripiani.

Impilare libri a terra negli angoli è la soluzione ideale per dare alla stanza un’atmosfera glamour e dal fascino intellettuale. Puoi utilizzare questa tecnica decorativa in ogni stanza della casa, dalla zona giorno alla camera da letto, allo studio.

Si può optare una libreria da terra a colonna con la struttura in metallo non visibile. In questo modo avrai la comodità di una struttura facile da spostare che all’aspetto sembra proprio una pila di libri appoggiati l’uno sull’altro.

Libri che fanno arredamento

Per gli amanti dei libri, tutti i libri fanno arredamento. Eppure, ci sono alcuni libri più belli di altri, non a livello di contenuto, ma a livello estetico. Sono quelli che più si adattano a essere esposti su consolle da ingresso, mensole, ripiani più a vista delle librerie.

Quali sono?

I libri vintage, per esempio. Quelli antichi, con le copertine in pelle e le pagine ingiallite, che portano il fascino del passato.

I libri d’arte, che sono sempre estremamente curati nell’aspetto, con quadri, sculture o opere architettoniche in copertina e le pagine lucide.

Per informazioni sui tuoi investimenti immobiliari e per richiedere la consulenza della property specialist contattami!

Richiesta informazioni

Ask for information